Caro amico, conosci l’allenamento col TRX?

Si racconta che il sistema di allenamento TRX è stato ideato da un soldato americano, Randy Hetrick, il quale cucì insieme le cinghie del paracadute, e iniziò ad allenarsi in sospensione su travi e pali, ideando esercizi sempre più complessi. L’uso del peso corporeo come carico e la facilità di trasporto lo hanno reso popolare in poco tempo in tutto il mondo, anche tra i marines americani (non so se davvero o per marketing, ma lo riporto come dato).

Randy Hetrick

Randy

TRX Navy seals

E qui che entro in gioco io con la OST.

Mi sono trovato a essere chiamato da una scuola di teatro, danza e pilates per insegnare TRX.

A quel punto ho dovuto fare una scelta.

Dovevo restare fedele ai miei ideali di OST “scaccia moda” o accettare l’incarico?

Dovevo allenare, per lo più, donne, sia come personal trainer che come insegnate di corso di gruppo. 

Quello che ho scoperto è che il TRX può essere di valido aiuto per le persone che vogliono mettersi in forma, coadiuvato da validi esercizi a corpo libero.

Questo, però, non avrei potuto saperlo se non avessi accettato l’incarico.

trx-685413_960_720

Il punto è:

ci sono esercizi che DAVVERO possono fare la differenza?

Guardando su internet, chiunque si intenda di allenamento fisico o si alleni da un po’ di tempo capisce subito che molti di questi esercizi di TRX o di qualsiasi altra nuova modalità di allenamento, Funzionale o meno che sia, sono buoni solo per persone de-allenate, anziane o donne al loro primo approccio con l’allenamento fisico.

Molti di questi esercizi possono valere solo come prima serie di riscaldamento per le persone allenate.

Ho sperimentato su me stesso gli esercizi più proficui e tra poco ti svelerò tutti gli esercizi DAVVERO UTILI e anche quelli che non ho mai visto fare da nessuno, neanche nei video dei marines americani che si allenano col TRX nel deserto (shhh, forse qualcuno di loro, proprio adesso, sta traducendo con google translate questo articolo e guardando il mio video per prendere spunti… non mi far parlare male dei loro allenamenti. Anzi, devo proprio mettergli il marchio OST su alcuni di questi esercizi… 😀 ).

All’interno del seguente video vedrete TUTTI gli esercizi che sono riuscito a far eseguire a ogni mio allievo, uomo o donna che sia (forse solo con le dip complete al TRX ho avuto qualche problema). E questo in meno di 5 mesi di allenamento, due ore a settimana compreso riscaldamento e stretching

Anzi, vi dirò di più: le donne sono mentalmente molto più preparate e tenaci degli uomini. Raggiungono risultati per loro davvero impensabili all’inizio. Colleghi maschietti, fatevene una ragione!

Quindi, sia che tu sia una donna o un uomo, allenato o alle prime armi, principiante o esperto, ecco a te i SOLI esercizi (e guarda caso sono quelli fondamentali in stile OST) davvero utili da fare col TRX (se non hai la forza iniziale, all’inizio esegui esercizi di difficoltà graduale e inserisci varianti di quelli esposti che rendano l’esercizio molto più fattibile per il tuo livello di allenamento). 

Prima del video, però, lasciami fare un ultimo chiarimento sul TRX.

Devi capire che il tuo corpo è come una piramide: più larga è la sua base e più il tuo corpo sarà stabile. Di conseguenza, l’esercizio sarà più facile o difficile a seconda se allarghi o restringi l’ampiezza delle tue gambe.

Quindi, più stringi le gambe e riduci la distanza tra i piedi, più l’esercizio sarà duro perché il corpo sarà più instabile. Il massimo arriva quando ti alleni con un solo piede poggiato per terra e l’altro tenuto in sospensione.

Allo stesso modo, più il corpo sarà inclinato, avanti o dietro, più il corpo sarà meno stabile e più difficile sarà il movimento. Il massimo della difficoltà viene con entrambi gli arti inferiori e superiori tenuti in sospensione.

Ora, bando alle chiacchiere e passiamo alla sorpresa che ho per te: Il non plus ultra del TRX

Mettiti comodo e goditi il video.

Sentiti libero di condividerlo sui tuoi social network tra tutti i tuoi amici.

P.S.: Resta in contatto con noi della OST qui: http://oldschooltraining.net/report-gratuito/