Oggi esistono varie competizioni per stabilire chi sia l’uomo più forte del mondo, ma agli inizi del 1900, e nel 1800 (epoca di nascita della Old School Training) le competizioni erano pressoché inesistenti.

Quello che sappiamo è che l’uomo ad aver ricevuto l’appellativo di “Uomo più forte mai esistito al mondo” è stato Louis Cyr.

Louis Cyr 1987

Chi è stato Louis Cyr? 

Continua a leggere e lo scoprirai!

Quando la cultura fisica era appannaggio solo di pochi e le scene mondiali erano monopolizzate da Eugene Sandow, un uomo dava spettacoli di forza incredibili, quell’uomo rispondeva al nome di Louis Cyr, strong man franco-canadese.

Nato il 10 ottobre 1863, nella città di Quebec St. Cyprien de Napierville, Louis già da bambino dimostrava di essere differente dagli altri suoi coetanei. Nato di circa 8,5 kg  colpì i suoi genitori soprattutto per la sua incredibile forza naturale. All’età di dodici anni Louis già lavorava come boscaiolo e le storie della sua forza divennero leggendarie tra i suoi coetanei e colleghi. Nel 1878, all’età di diciassette anni, Louis e la sua famiglia emigrarono negli Stati Uniti. Nella sua primissima esibizione di forza, Luois Cyr stupì il pubblico sollevando un cavallo da terra.

Louis Cyr , il “Colosso canadese”  era alto più di  metro e 80 e pesava più di 120 kg, era il secondo di 17 figli. Già a nove anni iniziava a trasportare più di 45 kg sotto il braccio nella fattoria della sua famiglia.

A 12 anni Cyr lasciò la scuola per lavorare nei campi di legname nei mesi invernali e nella fattoria della sua famiglia per il resto dell’anno.

Uno dei suoi primi ammiratori fu sua madre, che lo incoraggiò a farsi crescere i capelli lunghi , al fine di emulare il personaggio biblico di Sansone.

Nella fattoria di suo padre, Louis iniziò ad allenarsi con gli animali da cortile usandoli come bilancieri e manubri di fortuna.

Quando nacque un vitello di toro, ad esempio, iniziò subito ad allenarsi col sollevamento del torello per diverse ripetizioni, e continuò a farlo ogni giorno.

Quando aveva 14 anni portò 15 cespugli di grano (più di 400 kg) per una distanza di 15 metri .

Un anno dopo, quando aveva 15 anni, Cyr, che ora pesava circa 105 kg, mise in salvo il suo cavallo, bloccato nel fango con tutto il sovraccarico che trasportava, un’altra volta trasportò un vitello di 100 kg sulle sue spalle per diverse centinaia di metri.

Dopo aver sposato una ragazza locale con il nome di Melina Courtois, una bellissima ragazza dell’epoca, Cyr usò la sua forza per ottenere lavoro come boscaiolo .

Poi, dopo un litigio con due balordi locali che lo ferirono con un coltello, egli li sottomise e li portò di peso alla stazione di polizia, finendo per essere assunto dalla locale stazione di polizia.

Cyr, in seguito, lasciò la forza di polizia per intraprendere le gesta di strong man come circense.

Nel 1886 conseguì il titolo di “Uomo più forte del Canada” dopo essere stato sfidato da Michaud del Quebec, prima di lui uomo più forte del Canada.

Di fronte a una folla di oltre 4.000 persone, Cyr sconfisse Michaud sollevando una pietra di granito del peso di  234 kg fin sulle sue spalle.

Poco dopo Cyr viaggiò in Europa per competere in gare di strongman, sconfiggendo tutti coloro che osavano sfidarlo.

Durante questi spettacoli, Cyr collezionò una serie di incredibili successi.

Tra questi successi ricordiamo qui, brevemente, il sollevamento di 90 kg di farina sulle spalle e in una sola occasione (Boston 1895) sollevò 2.012 kg di peso sulla sua schiena (gesta imbattuta ancora oggi nonostante la nascita del doping).

Louis Cyr pubblicità 1

Delle sue gesta è nato un film francese di cui puoi vedere qui il trailer:

Durante gli anni della sua carriera fu leggendaria la sua sfida e voglia di competere con Sandow (molto inferiore a lui come forza). In un’intervista disse che la sua forza era tutta di madre natura e non degli allenamenti (Sandow, invece insisteva molto sugli allenamenti che lo portarono ad avere un fisico da culturista).

All’età di 28, Cyr sollevò in alto 126 kg con la mano destra, battendo il record mondiale di 124 kg fissati da Eugen Sandow.

A un certo punto si era parlato di una gara tra Cyr e Eugen Sandow, ma, purtroppo, questo avvenimento epico non avvenne mai perché non trovarono mai un accordo (Sandow voleva inserire prove di muscolazione e di ginnastica, era un uomo troppo astuto ed esperto di marketing per poter affrontare, perdendo, Luois Cyr…).

Durante una delle sue competizione per dimostrare di essere l’uomo più forte del mondo, Louis sollevò un bilanciere di 99 chili con una sola mano e trattenne con le gambe sotto un piattaforma, il peso di 1.075 kg.

Cyr one hand press

Ancora, durante il suo tour in giro per il mondo, Louis trattenne con la gambe sotto una piattaforma, ben  18 uomini. Egli sollevò, inoltre, un peso di 250 chili con un dito (stacco da terra) e, per una splendida trovata pubblicitaria, spinse un carro merci in salita. La sua più grande impresa, tuttavia, si è verificata il 12 ottobre 1891 a Montreal . In quell’occasione trattenne con le braccai la furia di quattro cavalli che spingevano i direzione opposte!

Louis Cyr

Nonostante la sua salute andava deteriorandosi,  nel 1906, a 42 anni di età,  accettò la sfida di un giovane uomo forzuto di nome Hector Decarie. Cyr, molto malato a causa di una nefrite acuta e cronica, vinse ai punti dopo aver sollevato 1.302 kg sulla schiena.

Louis Cyr morì di nefrite cronica il 10 novembre 1912, a 48 anni, ma le sue gesta restano e resteranno sempre immortali!

Oggi c’è un quartiere di Montreal in suo onore e un parco,  il Parc Louis- Cyr, oltre ad una statua: ‘The Strongest Man in History‘.

Anche Ben Weider (fratello di Joe Weider ed ex presidente della IFBB) considerava Cyr come l’uomo più forte ad essere mai vissuto sulla terra.

louis-cyr-pics

Commenta, condividi e iscriviti qui alla mia newsletter per restare aggiornato sulla OST: http://oldschooltraining.net/report-gratuito/