Le Prime Cinque Risorse Che Tutti I Pesisti Old School Dovrebbero Usare 

Vuoi conoscere di più circa gli allenamenti della Old School? Se è così, allora ecco cinque risorse che devi aggiungere al tuo arsenale di allenamento e che anche io consulto quasi quotidianamente ormai (alla fine dell’articolo ci sono altre due risorse, per un totale di sette)…

Risorsa 1: News letter di Brooks Kubik

Questa è veramente una ottima e unica risorsa per conoscere come si allenavano gli atleti del passato. È gratuita e unica nel suo genere perché oltre a parlare di allenamento, spiega bene molti allenamenti in stile OST che pratica e consiglia lo stesso Kubik. L’unica pecca? È tutta in inglese e, quindi, dovrai usare un traduttore se non conosci bene l’inglese.

Risorsa n. 2: Blog di Ditillo

Questo è il blog di Anthony Ditillo, un forte pesista molto conosciuto nel suo campo e tanto appassionato di OST. Puoi trovare, dal 2008, anno di nascita del blog, le routine dei più grandi pesisti del passato, oltre che consigli di allenamento che dà lo stesso Ditillo. Purtroppo anche questo come la newsletter di Kubik è in inglese!

Risorsa n. 3: Sito di oldtimestrongman

Non dovrei neanche aggiungere altro. Il nome del dominio dice tutto.

C’è tutto ciò che dovresti conoscere circa gli allenamenti degli strong man del passato. E ha un’ottima newsletter gratuita (sono iscritto anche a questa) che dona valore e consigli di libri sulla OST passati e presenti).

E indovina un po’… Esatto! Anche questo è in inglse!

Risorsa n. 4: Sito di Bill Hibern

Ulteriore risorse dove trovare una mole immane di testi dei più bravi trainer della OST attuali e passati!

Vuoi un consiglio? Iscriviti alla newsletter perché il sito ha articoli soprattutto di trainer recenti oltre che vendere libri della OST.

Se ancora avevi dei piccoli dubbi, te li tolgo subito: è in inglese!

Risorsa n. 5: Blog di legendarystrength

Nel blog trovi sia articoli su atleti odierni che di atleti della OST come Victor DeLamarre, Otto Arco, Paul Anderson, The Mighty Young Apollo e altri. È inutile che lo ripeto, ormai lo sai benissimo, è in inglese.

 

Ok, ti ho mostrato le massime risorse sulla OST in rete in inglese.

Ce ne sono altre da cui puoi leggere i libri della OST in originale e solo online come http://web.archive.org/web/20140516191811/http://sandowplus.co.uk/ ,

https://archive.org/details/cdl   e http://www.davidgentle.com/ dove ricercare i libri dei trainer e pesisti della OST, ma per quello che interessa a te, quelle che ti ho dato ti bastano per anni.

E se tu non volessi imparare l’inglese (ti consiglio di farlo comunque)?

 

L’unica cosa che puoi fare è di seguire l’unico blog italiano sulla Old School Training (OST): questo che stai studiando proprio adesso http://oldschooltraining.net/blog/ e, ovviamente, la mia unica newsletter: http://oldschooltraining.net/report-gratuito/ .

OLD SCHOOL

Lo sto riempiendo di contenuti di valore e altri arriveranno nel prossimo futuro. Stai sintonizzato e visitalo costantemente.

 

Oggi, però, voglio dare spazio ad un tecnico esperto, nonché un amico, da cui ho imparato molto nel corso degli anni: Francesco Currò.

Non so se sei a conoscenza che è appena uscito il suo nuovo libro in formato digitale, The Training, volume 5.

The Training upgrade Vol5

The Training upgrade Vol5

somamrio

upgrade Vol5 evidenziato in giallo

È uno dei testi più completi sui più disparati metodi di allenamento, forza o massa, più o meno conosciuti.

Io credo che dovresti leggerlo, a prescindere se tu sia solo un appassionato di tecniche della OST o meno. La cultura è potere e il libro vale molto di più della cifra per averlo. Presto ce ne parlerà lo stesso Francesco con un post di recensione nel nostro blog (http://oldschooltraining.net/training-volume-5-di-francesco-curro-e-il-libro-giusto-per-te/)!

Quindi, stay tuned e, come sempre, commenta e condividi l’articolo se ti è stato di qualche utilità.

Hai altre risorse che ci vuoi far conoscere?

Fai del tuo corpo la meravigliosa opera d’arte della tua vita.