ASD OST

Abbiamo già parlato di scienza e OST, per quanto riguarda l’allenamento, qui: http://oldschooltraining.net/sono-migliori-gli-esercizi-multi-articolari-o-mono-articolari/, e oggi voglio riproporvi un altro articolo sullo stesso stile. Sì, è vero che l’OST è l’acqua sorgiva da cui sono nati tutti gli altri metodi di allenamento e che a noi interessa poco la moderna scienza basata su esperimenti fatti su atleti pro, spesse volte dopati, ma sapendo che i nerd di pubmed esistono sempre, abbiamo voluto regalargli questo articolo su uno studio di Brad Schoenfeld.

Iniziamo.

La maggior parte dei bodybuilder odierni si allena in split routine, spesso in mono frequenza, mentre la maggior parte dei culturisti del passato si allenavano con fullbody nei periodi di off season.

In questo studio di Schoenfeld http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25932981 diciannove giovani con una media di più di 4 anni di esperienza di sollevamento pesi, sono stati assegnati in modo casuale a un programma di allenamento di resistenza usando una fullbody o di split-routine.

Il programma consisteva di 21 differenti esercizi distribuiti su un ciclo di allenamento di tre giorni a settimana.

Il volume delle routine è stato ricercato in modo che entrambi i gruppi eseguivano un numero uguale di serie e ripetizioni nel corso di ogni settimana.

Tutti i soggetti hanno eseguito 3 serie di 8-12 ripetizioni per esercizio.

Il programma è stato svolto per 8 settimane. 

I soggetti sono stati testati prima e dopo lo studio.

Sono stati utilizzati ultrasuoni per misurare lo spessore delle bicipiti, tricipiti, e quadricipiti, e sono stati valutati la forza massimale su alcuni esercizi come la distensione su  panca.

I soggetti sono stati invitati a mangiare normalmente e riferire gli alimenti ingeriti mediante autovalutazione tramite diario. 

I soggetti di entrambi i gruppi hanno aumentato in modo significativo l’ipertrofia dei muscoli delle braccia e delle gambe.

Detto questo, la massa muscolare è aumentata significativamente di più per gli atleti allenati in multifrequenza con fullbody.

Questo è quello che la OST professa da secoli.

Come professa anche che ripetizioni medio basse siano superiori a quelle di pompaggio per la crescita muscolare: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25853914 e che recuperi completi siano superiori ai recuperi incompleti per la massa e la forza: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/26605807.

Non so voi, ma a me pare che gli Olds la sapessero già lunga e certamente più lunga degli attuali pro…

Quando il passato significa progresso…

P.S.: Approfondisci i metodi deli Olds qui: http://oldschooltraining.net/the-secret-book-of-old-school-training-secure/