“Per più di cinque decenni, John C. Grimek è stato proclamato Monarca del Regno dei muscoli in tutto il mondo. È stato l’atleta più completo nel mondo dei pesi, stella del fisico, body builder e grande esecutore di imprese di forza, di tutti i tempi e certamente il più popolare, fonte di ispirazione per milioni di persone. Ha influenzato grandemente la vita di ogni body builder di alto livello. È stato l’unico body builder della storia a non essere mai stato sconfitto in una gara. Il suo carisma era così notevole che tutte le persone interessate al mondo dei pesi volevano conoscerlo, stringergli la mano o farsi firmare un autografo. La sua affabile pazienza era infinita.” – Vic Boff

 

Young Grimek

Oggi voglio riprendere il racconto dei miti del passato presentandoti forse il più grande sul campo, colui che ha battuto finanche Steve Reeves e per ben due volte.

John Grimek

John Grimek nacque il 7 giugno 1910, in piena era pre-steroidi. Iniziò a sollevare pesi grazie all’esempio del fratello maggiore, George.

All’inizio, Jhon sollevava i pesi solo grazie alla forza bruta, senza nessuna tecnica. Dopo un po’ si appassionò al sollevamento pesi olimpico e si allenò diventando tecnicamente bravissimo.

Fu durante il suo primissimo “lavoro” da modello per le scuole d’arte che mise a punto le future pose delle gare di culturismo.

Nel 1935, Bob Hoffman, per promuovere la sua York Barbell Company, lo portò a York insieme ad altri strong man.

Nel 1936 le capacità atletiche di Grimek gli fecero guadagnare il posto nella squadra olimpica di sollevamento pesi americana e andò in Germania, a Berlino, e come allenatore c’era lo stesso Bob Hoffman.

Grimek Olympic

Nel 1938, John andò a gareggiare in Austria, a Vienna, e ottenne il record di distensione sopra la testa con un magnifico 118 kg al peso di 90,5 kg e fu proprio quel 500 grammi in più di peso corporeo che non fecero omologare l’alzata (Grimek partecipava nella categoria sotto i 90 kg di peso corporeo).

Fu dopo questa gara che in molti gli chiesero di mostrare il suo fisico con pose artistiche ed egli li accontentò dedicandosi, quindi, più al culturismo che al sollevamento pesi.

In quei tempi, il sollevamento pesi non era affatto di moda, anzi. I più pensavano fosse deleterio per il fisico e per la salute.

Nel 1940 partecipò alla sua prima gara culturistica, il Mr America al Madison Square Garden di New York, la gara culturistica più importante di quei tempi. Inutile dire che vinse la gara, così come la vinse l’anno successivo, il 1941.

Nel 1948, dopo la fine della guerra, Jhon partecipò al Mr Universo a Londra. Grimek si esibì in gesta atletiche incredibili, al pari delle sue uniche pose muscolari, fatto che gli permise di vincere il Mr Universo contro Steve Reeves e il francese André Drapp.

L’anno successivo, il 1949, vinse nuovamente il Mr Amercia battendo un’altra volta Reeves e anche Clarence Ross.

grimek 1948

Il lavoro come culturista non gli permetteva di guadagnare tanti soldi, nonostante la sua sempre più crescente popolarità, e decise di lavorare, quindi, come tuttofare alla York Barbell. In seguito divenne vicedirtettrore di Strenght and Health e di Muscolar Development.

John era solito alzarsi presto al mattino per andare a correre.

Molti credevano che egli avesse un segreto per la sua forza e massa prodigiose.

Il suo segreto in realtà era la genetica e anni e anni di duro e costante sollevamento pesi olimpico agonistico.

Si racconta che a 50 anni di età, mentre era in vacanza, in una palestra trovò un bilanciere caricato con 115 kg e gli chiesero se poteva impugnarlo solo per qualche foto. Egli lo prese e lo distese sopra la sua testa in perfetto stile olimpico senza né riscaldamento, né fasce per la schiena!

Altre storie lo ritraggono in tarda età ad eseguire gesta di forza con 250 kg di stacco e 180 kg di squat.

Restò sposato fino alla sua morte, per oltre 50 anni, con sua moglie. Morì a 88 anni il venerdì 20 novembre 1998 e sulla pagina dei necrologi di lunedì 23 novembre 1998 vi era scritto:

“John C. Grimek, 88 anni, l’unico uomo ad aver vinto per due volte il titolo di Mr America nel Bodybuilding, è morto venerdì per cause naturali nella sua casa di York, Pennsylvania”.

Ecco un suo tipico allenamento per il culturismo in fullbody tre volte a settimana:

Lunedì

  • Bench Press: 3 sets, 10 reps
  • Chin Ups or Pull Downs: 3 sets, 10 reps
  • Military Press: 3 sets, 10 reps
  • Barbell Curls: 3 sets, 10 reps
  • Squats: 3 sets, 10 reps
  • Standing Calf Raises: 3 sets, 10 reps

Mercoledì

  • Incline Press or Dips: 3 sets, 10 reps
  • Barbell Row or Dumbbell Row: 3 sets, 10 reps
  • Shrusg: 3 sets, 10 reps
  • Single Arm Preacher Curl: 3 sets, 10 reps
  • Leg Curl: 3 sets, 10 reps
  • Abs: 1 set, 50 reps

Venerdì

  • Chin Ups or Pull Downs: 3 sets, 10 reps
  • Military Press: 3 sets, 10 reps
  • Incline Dumbbell Curls: 3 sets, 10 reps
  • Front Squats: 3 sets, 10 reps
  • Stiff Legged Deadlift: 3 sets, 10 reps

Che la tua anima vegli sui nostri allenamenti, John!

foto23 - John Grimek

P.S.: Se vuoi scoprire altro su Grimek, sui suoi allenamenti e su quelli di altri atleti della Old School, allora vai subito qui: http://oldschooltraining.net/the-secret-book-of-old-school-training/