Oggi voglio raccontarti un’altra storia di uno che ce l’ha fatta: Gianluca Pistore.

Gianluca Pistore

Lascia che te lo presenti così…

Dall’introduzione di  The Secret of The Mind & Body.

Mi chiamo Gianluca Pistore, sono alto 1,75 mt e peso 68 kg da anni. Indipendentemente dal fatto che mangi gelati, nutella, dolci, pizze, pizzette, pane e pasta, ho la tartaruga da quando avevo 14 anni e sono nato con una circonferenza toracica che mi avrebbe permesso già di gareggiare.

Sarei stato come quelli che a scuola hanno voti altissimi senza studiare se non fosse stato per qualche problemino: sono nato con il cordone ombelicale attorcigliato al collo e oltre a rischiare di morire mi hanno spezzato la spalla sinistra e un nervo.

Nei primi sei mesi di vita non ho mai mosso il braccio, poi a seguito di una dolorosissima terapia (che mi ha procurato una bella ernia) sono riuscito ad alzare il dito medio al dottore che mi aveva fatto nascere.

A tre anni e mezzo due bambini mi hanno fatto cadere, mi sono lesionato alcune vertebre cervicali rimanendo paralizzato in ospedale. Poi, forse per miracolo, ho ripreso a muovermi.

A 6 anni mi sono iscritto a Karate. Ho vinto diversi campionati.

A 16 anni la mia situazione fisica è peggiorata, mi hanno consigliato (leggi: obbligato) a non allenarmi più.

Ero cresciuto con il terrore di farmi male, con la convinzione di essere debole. Confesso che non avevo mai preso in braccio una ragazza per paura che la schiena mi cedesse.

Durante gli allenamenti ero debole e sentivo continuamente dolori al collo, alla schiena, alle braccia e in qualsiasi altra parte del corpo. Un giorno in palestra per sbaglio non mi resi conto che la pressa era caricata con oltre il doppio del peso sollevato al massimo delle mie prestazioni. Lo sollevai come riscaldamento e appena mi resi conto che avevo soltanto un blocco mentale, cambiò completamente tutto.

Mi iniziò ad affascinare lo studio della mente e di come la mente può modificare i risultati che otteniamo in ambito finanziario, sportivo e personale.

Iniziai a studiare la PNL con i migliori al mondo, seguì il seminario di Anthony Robbins, camminai sui carboni ardenti e mi resi conto che abbiamo un potenziale illimitato dentro di noi.

Poi ho conosciuto Oreste, penso di non aver devastato nessuno di domande come ho fatto con lui: sa veramente tutto! Ho iniziato ad allenarmi usando le sue schede e le mie tecniche mentali per aumentare le prestazioni.

Gliene ho parlato, ha analizzato i risultati che abbiamo ottenuto e mi ha detto che avevamo un messaggio troppo bello per non raccontarlo a tutti.

Così abbiamo deciso di rivelare The Secret of The Mind & Body: http://oldschooltraining.net/the-secret-of-mind-and-body/

Buona lettura.

P.S.: Se non lo hai ancora fatto, cosa stai aspettando ad aggiungerti alla comunità OST : http://oldschooltraining.net/report-gratuito/?